Altro

10 regole per l'acquisto di una buona casa

10 regole per l'acquisto di una buona casa



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Vuoi comprare una casa o un appartamento ma è la prima volta e non sai come procedere. Ecco 10 regole da seguire per evitare passi falsi.

1 / Calcola la tua capacità di prestito

Prendi un appuntamento con il tuo banchiere che calcolerà, in base al tuo reddito e ai tuoi possibili risparmi, quanto puoi prendere in prestito. Forse sarai sorpreso (nel senso buono o cattivo) da ciò che ti annunceremo. Ma in ogni caso, questo ti permetterà di indirizzare la tua ricerca immobiliare in una fascia di prezzo commisurata ai tuoi mezzi.

2 / creare un contributo personale

Le banche prestano più facilmente quando il mutuatario ha un contributo personale. Inoltre, ridurrà di conseguenza il rimborso mensile. Quindi, se non acquisti ora, cogli l'occasione per risparmiare durante l'attesa.

3 / Definisci la proprietà di cui hai bisogno

A seconda del profilo della tua famiglia (numero di bambini, luogo di lavoro, stile di vita, ecc.), Potrebbe essere importante vivere vicino a una scuola e a negozi o, al contrario, potrebbe -Sei il sogno di vivere in campagna e i tuoi viaggi non hanno paura. Tuttavia, pensa alla tua vita di domani e al costo della benzina. Tutto ciò ti aiuterà a definire il tipo di proprietà ideale e la sua posizione geografica.

4 / Visita diversi immobili in vendita

Non ci siete abituati, quindi non abbiate fretta di acquistare la prima proprietà visitata, tranne, ovviamente, se avete un vero amore a prima vista. Visitando diverse case o appartamenti, prenderai rapidamente l'abitudine di prestare attenzione a tutte le cose importanti che dovrebbero essere controllate: riscaldamento, condizioni delle finestre, condizioni della struttura, esposizione. Se ti piace una proprietà e hai dei dubbi sulle sue condizioni, non esitare a tornare a visitarla con un appaltatore o un architetto.

5 / Saper vedere il potenziale di una proprietà

Se il lavoro non ti spaventa, non esitare a comprare un immobile da ristrutturare. Pagherai di meno per l'acquisto e inoltre potrai rinnovarlo a tuo piacimento. Anche importante: il potenziale di espansione. Se la tua famiglia sta crescendo, potresti non doverti spostare. E durante la rivendita, questo potenziale può consentire di realizzare una plusvalenza.

6 / Negoziare il prezzo della proprietà

Il mercato immobiliare è in ribasso. Ora è il momento di negoziare, soprattutto se hai rilevato guasti: una crepa in un muro, una casa scarsamente isolata, ecc.

7 / Negoziare le commissioni di agenzia

Se acquisti tramite un'agenzia immobiliare, non esitare a giocare la competizione tra agenzie. Con la crisi, molti di loro sono in difficoltà e accettano di abbassare i costi per mantenere un cliente.

8 / Chiama un broker

Hai trovato l'immobile adatto a te e sei pronto per l'acquisto. Chiedi alla tua banca quale tasso possono darti. Parallelamente, contatta un broker che competerà e potrà trovare la banca e persino l'agenzia con la tariffa più interessante. Inoltre, può aiutarti a creare il tuo file di richiesta di mutuo ipotecario.

9 / Preferire un prestito a tasso fisso

Prestare attenzione con i prestiti a tasso variabile. I pagamenti mensili possono essere interessanti all'inizio ma corri il rischio di vederli aumentare significativamente in seguito. Con un tasso fisso, sai esattamente cosa aspettarti. Il tasso e i pagamenti mensili sono fissati in anticipo per l'intera durata del rimborso del prestito.

10 / Prendi in considerazione la tua situazione familiare

Sei sposato, PACS, concubine, acquisti per conto di uno o entrambi i partner? Le condizioni di proprietà e responsabilità possono variare. Chiedi un notaio se possibile.